presentazione
sede museale
collezione

servizi
bibliografia

Altomonte

> monumenti

Castello dei Sanseverino
Chiesa di San Francesco di Paola
Chiesa di San Giacomo Apostolo
Chiesa di Santa Maria della Consolazione
Convento dei Domenicani
Torre Pallotta
  Castello dei Sanseverino

L'edificio, arroccato in cima al paese, proprio al centro dell'antico borgo medievale, risale al XII secolo. La costruzione, condizionata dall'andamento del terreno, a pianta irregolare, articolata attorno ad una modesta corte centrale.

I prospetti esterni presentano come elementi caratterizzanti gli stipiti delle bucature, le mensole, i balconi e le logge.

Nel cortile interno si segnala una bella scala ad unica rampa, con il ballatoio coperto da una loggia a tre arcate con copertura lignea, nella quale si notano tracce di pitture a fresco di discreta fattura.

La scala immette in un vastissimo ambiente recentemente realizzato nel luogo del salone delle feste. Belli le parti superstiti delle capriate a vista affrescate con scene mitologiche, databili alla fine del XVI secolo. La copertura a falde, la muratura, parzialmente intonacata, in pietrame.

Il castello, nel corso del tempo, stato ampliato nel nucleo originario, attiguo alla torre, con una serie di costruzioni che si sono spinte fino al ciglio della rupe. Attualmente ospita un elegante albergo di charme.
Castello dei Sanseverino
l'ingresso principale

 
|1|