presentazione
sede museale
collezione

servizi
bibliografia

Altomonte

> monumenti

Castello dei Sanseverino
Chiesa di San Francesco di Paola
affreschi
coro ligneo
tele
Chiesa di San Giacomo Apostolo
Chiesa di Santa Maria della Consolazione
Convento dei Domenicani
Torre Pallotta
  Chiesa di San Francesco di Paola

La chiesa, a croce latina con un'unica navata articolata in due cappelle laterali, dovrebbe essere stata fondata alla fine del XVII secolo e consacrata nel 1770.

Numerose le opere d'arte che originariamente ne ornavano l'interno, oggi al Museo Civico di Santa Maria della Consolazione e al Municipio.

Rimangono in situ tre affreschi, tre tele ed un coro ligneo, che, purtroppo, versano in cattivo stato di conservazione.

Annesso alla chiesa Ŕ il Convento dei Minimi. L'edificio, a due piani con copertura a padiglione, Ŕ una tipica architettura monastica. Il grande cortile interno ha portici lungo i quattro lati. L'ingresso, sottolineato da un bel portale litico di buona fattura, Ŕ leggermente decentrato verso la chiesa ed immette direttamente, attraverso l'androne coperto, nel braccio di chiostro adiacente la chiesa.

Di proprietÓ comunale, l'ex convento Ŕ oggi sede del Municipio. Vi sono conservati nove dei quindici dipinti del ciclo I Misteri del Rosario, databili alla fine del Settecento, originariamente nella chiesa.
Chiesa di San Francesco di Paola
la facciata principale

 
|1|2|3|